Limite prelievo contanti in Italia

Se volete prelevare denaro dagli sportelli automatici in Italia dovete sapere che, anche se l’uso delle carte di credito è sempre più diffuso, il pagamento in contanti è ancora valido. Ma vi sono importanti limiti prelievo contanti in Italia.

Per risolvere il problema quando viaggiate dall’estero per arrivare in Italia, allora dovrete sapere che avete sicuramente anche bisogno di contanti e il modo migliore per averli è quello di prelevare denaro da un bancomat.

Se dovete pagare piccole cose, come un caffè, un trancio di pizza o all’interno di una piccola attività familiare come un Bed and Breakfast, potrebbe essere chiesto di pagare in contanti. Questo perché non tutte le attività accettano pagamenti con carte.

Quindi, vi conviene prelevare denaro da ATM, si tratta di un’alternativa alle più utilizzate carte di credito. Spesso danno il miglior tasso di cambio e, come vi diremo di seguito, in alcuni casi senza commissioni.

Prelevare da sportelli automatici

Troverete sempre bancomat ad ogni angolo, sia che si tratti di una piccola città che in una grande città. Di solito, sono situati fuori dalle banche, operano 24 ore su 24, 7 giorni su 7. Se sono all’interno e vi capita di arrivare nell’orario di chiusura, basta inserire la carta nel lettore che si trova vicino alla porta d’ingresso. In questo modo potete accedere all’area dedicata agli sportelli bancomat.

Quando state pianificando di fare uso di un bancomat, non dimenticate di avere con voi il vostro codice PIN. Fate anche sapere alla vostra banca che state viaggiando all’estero. Se non li informate, fate attenzione, perché potrebbero bloccarvi la carta in allerta per frode, pensando che la vostra carta sia stata rubata!

Quindi, per evitare commissioni e per avere  la tariffa migliore quando prelevate denaro, controllate sempre che vi sia una banca gemella che fa parte del vostro ATM.

Prelievo di denaro da ATM

Le banche italiane non mettono quasi mai commissioni per i prelievi ATM, ma la vostra banca potrebbe addebitare una commissione per i prelievi all’estero. È meglio informarsi su quelle che sono le commissioni di prelievo prima di lasciare il proprio paese.

Vi sono banche che fanno parte della Global ATM Alliance, queste banche hanno un accordo per non addebitare commissioni per l’accesso agli ATM internazionali se usate ATM che fanno parte della Global ATM Alliance.

Quali sono i limiti bancari per il prelievo di denaro da uno sportello automatico?

Anche se la vostra banca estenderà il vostro credito giornaliero, se provate a prelevare più di 250,00 euro a sessione l’ATM potrebbe dirvi: “La tua carta non è valida” o “Hai finito il credito”. Non dovete preoccuparvi, ma dovete sapere che se avete bisogno di prendere più di 250,00 euro dovete fare più di una transazione per un massimo di 250,00 euro/cad.

In genere, è probabile che vi venga addebitato un po’ e vi verrà aggiunta una commissione insignificante, ma comunque qualcosa sicuramente sì. Per cui, tenete sempre presente che il limite di prelievo di norma è sui 250,00 euro, ma molto dipende dalla banca stessa.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.